Email Request

Workspace Expo 2017

·         Interessati con richieste mirate di sistemi Okin

·         Prima presentazione del nuovo sistema Deskdrive ID21

·         Le applicazioni allo stand entusiasmano i visitatori

 

Parigi/Kirchlengern, 30 marzo 2017 – OKIN torna dall'edizione del Workspace Expo di quest'anno con numerose richieste. I visitatori si sono mostrati entusiasti delle soluzioni Office, soprattutto delle efficienti colonne di sollevamento Inlinedrive ID21 e del sistema Deskdrive DD21 presentato per la prima volta. Le colonne di sollevamento sviluppate in modo specifico per tavoli senza barra trasversale permettono altezze di montaggio ridotte e si adattano ai design di tavoli personalizzati grazie ai profili di alta qualità. Con il successo in fiera OKIN rafforza la sua posizione leader come partner nel settore Office.

 

"La risonanza positiva sui nostri prodotti Office mostra che le colonne di sollevamento efficienti e al tempo stesso attente al design hanno un valore aggiunto per i produttori di mobili", afferma Stefan Kruse, Product Manager Office alla OKIN. Il produttore di soluzioni di sistema e tecnologia di azionamento è soddisfatto soprattutto della qualità delle conversazioni e dei nuovi contatti promettenti allacciati durante l'evento. Numerosi interessati si sono presentati all'azienda con richieste concrete che, dopo la fiera, verranno approfondite insieme. Un grande eco hanno suscitato non solo i prodotti innovativi, ma anche la competenza di sistema di OKIN. "Il nostro punto forza risiede nell'approcciarci in maniera flessibile alle specifiche esigenze dei produttori di mobili e a proporre loro in seguito soluzioni su misura", spiega Kruse.

 

OKIN all'edizione di quest'anno del Workspace Expo ha presentato le sue colonne di sollevamento Inlinedrive ID21 e per la prima volta il nuovo Deskdrive DD21. Le soluzioni di azionamento sono particolarmente stabili e dispongono al tempo stesso di un'alta forza di compressione a fronte di una lunghezza della corsa massima di 650 millimetri. Per gli utenti è inoltre decisiva la regolazione semplice e silenziosa del tavolo. "Con il nostro speciale sistema scorrevole brevettato da OKIN soddisfiamo queste richieste in maniera affidabile", spiega Kruse. Tutto questo viene realizzato da OKIN in un design snello senza aperture funzionali visibili – i produttori di mobili da ufficio hanno quindi un ampio margine d'azione per progettare le loro scrivanie.

 

Una calamita allo stand sono state le scrivanie con le colonne di sollevamento OKIN montate e le centraline abbinate del tipo SMARTeco e COMPACTeco che, con la loro protezione dalla collisione integrata ISP, soddisfano i requisiti elevati del mercato. Le centraline riconoscono e sincronizzano le colonne di sollevamento collegate e possono tra l'altro memorizzare e richiamare posizioni predefinite. Inoltre OKIN ha presentato una gamma completa di interruttori manuali per il controllo dei sistemi di azionamento.