Email Request Newsletter

Il Giappone ha la più alta densità di letti ospedalieri a livello mondiale

13.05.2020

Con circa 13 letti ospedalieri per 1.000 abitanti, nel confronto mondiale il Giappone è in vetta alle classifiche, seguito a ruota dalla Corea del Sud con circa 12 letti, mentre la Germania ha circa 7 letti per 1.000 abitanti. In un’ottica di cifre assolute la Cina con 6.032.947 dispone in totale del più alto numero di letti ospedalieri a livello mondiale, il che è da ricondurre soprattutto all’alta densità di popolazione. In riferimento alla densità di letti ospedalieri il Paese si colloca tuttavia agli ultimi posti con circa 5 letti per 1.000 abitanti.

Addetto alla distribuzione

Tino Leipholz
Leipholz@dewert.de

Le statistiche chiariscono bene il potenziale di ampliamento nei mercati globali. Per raggiungere il livello giapponese in riferimento alla densità di letti ospedalieri, occorrono in tutto il mondo diversi milioni di letti. Un potenziale di fatturato particolarmente alto per questi letti viene offerto - a causa del numero degli abitanti - dalla Cina e dall’India, che hanno una densità relativamente bassa. Ma anche nei paesi occidentali come il Regno Unito, l’Italia, la Spagna e gli USA vi è molto potenziale, in particolare alla luce dell’attuale crisi sanitaria del 2020. Un investimento completo nei moderni letti ospedalieri rafforza il sistema sanitario nazionale e permette un trattamento migliore per i pazienti.

I letti ospedalieri devono inoltre essere molto funzionali: da un lato devono soddisfare le esigenze terapeutiche dei pazienti e del personale sanitario. Dall’altro i loro utilizzatori si aspettano un’elevata funzionalità e intuitività. Questo è possibile con la tecnologia di azionamento e ingegneria dei sistemi intelligente, ad esempio con il MEGAMAT 12. Esso offre una regolazione delicata e rapida ed è idoneo per le linee di lavaggio, con un notevole risparmio di tempo. Altri componenti aumentano l’intuitività. Pulsantiere ergonomiche e robuste come la IPROXX 2 e la Nocturne facilitano enormemente per i pazienti e il personale sanitario il controllo del letto ospedaliero.