Email Request Newsletter

OKIN presenta nuove colonne di sollevamento per applicazioni da ufficio al Workspace Expo

  • Nuove colonne di sollevamento DD351.3 e DD371.3 per scrivanie regolabili in altezza
  • Colonne ID21 collaudate per il settore high-end
  • Focus sui sistemi di benching a ingombro ridotto per gli uffici

 

Kirchlengern/Parigi, 03. marzo 2020 – La forte domanda di dotazioni per ufficio ergonomiche continua: OKIN presenta dal 01 al 03 settembre 2020 al Workspace Expo di Parigi varie soluzioni per applicazioni da ufficio. In primo piano vi sono le nuove colonne di sollevamento DD351.3 e DD371.3 economiche per scrivanie regolabili in altezza. Per il segmento high-end, OKIN presenta le sue collaudate colonne di sollevamento ID21 con meccanismo in linea brevettato. Una particolare attenzione è rivolta dall’azienda anche ai suoi sistemi di benching a ingombro ridotto.
 
“I collaboratori che si sentono a proprio agio nella loro scrivania sono anche più produttivi e più soddisfatti. Questa consapevolezza, dimostrata da diversi studi, viene condivisa da un numero sempre più elevato di datori di lavoro. La tecnologa di azionamento ottimale è fondamentale in tale contesto. Infine i tavoli devono essere regolati in maniera sicura, rapida e silenziosa”, afferma Thorsten Holtmeier, Product Manager Office alla DewertOkin. Con le nuove colonne di sollevamento DD351.3 e DD371.3 OKIN mostra soluzioni di azionamento economiche per scrivanie da ufficio stabili, che riuniscono comfort e affidabilità.

I sistemi sono dotati di guide scorrevoli a gioco ridotto che permettono una comoda regolazione in altezza. Il profilo rettangolare è integrabile senza problemi in una serie di strutture di telai di tavoli. Le dimensioni di installazione ridotte consentono un’elevata variabilità nella progettazione. Motori a corrente continua da 24 V che non richiedono con due sensori Hall generano una forza di compressione fino a 800 Newton. I due prodotti sono compatibili con le collaudate centraline OKIN SMARTeco, SMARTneo e COMPACTeco.

Sistemi collaudati per applicazioni high-end
Al Workspace Expo OKIN presenta inoltre le sue collaudate colonne di sollevamento ID21. Non hanno incavi né aperture a vista nel profilo e offrono quindi la massima libertà per tutte le esigenze di configurazione concepibili. L’elevata stabilità permette l’installazione nei moderni sistemi di tavoli senza traverse aggiuntive. Le colonne ID21 a tre parti possono essere utilizzate come singole colonne o in sistemi multipli paralleli.

“Un aspetto importante in fiera è rappresentato anche dalle applicazioni di benching. Il vantaggio: con l’ausilio di speciali supporti sulle colonne di sollevamento OKIN le travi possono essere installate tra i tavoli, per posizionare i mobili schiena contro schiena. Questo consente non solo una configurazione ben strutturata dell’area di lavoro, ma permette anche di risparmiare molto spazio. “Ergonomia nella postazione di lavoro significa per noi offrire sistemi che si integrano in maniera ottimale nel contesto di vita e di lavoro e al tempo stesso offrono prestazioni elevate e facilità d’uso”, afferma Holtmeier.

DewertOkin espone i suoi prodotti al Workspace Expo 2020 allo stand C22| D21.

Ulteriori informazioni al link: www.dewertokin.com